www.scintilladiluce.com


Vai ai contenuti

Menu principale:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


TESTIMONIANZE Parte 2

 

 

Laura mi ha aiutata a contattare il mio bambino interiore per portarvi guarigione…grazie alla sua dolcezza, capacità di ascolto ed accoglienza. Ho scoperto ferite antiche che con il suo aiuto ho guardato e piano piano integrato. Laura ha un profondo rapporto con il Divino, con le sue Guide di Luce e questo è il dono più grande che sento mi ha trasmesso: imparare ad entrare io stessa in contatto con la Madre e il Padre Celesti.

Mi ha aiutata a ripristinare la fiducia nella Vita e nella sua Saggezza.

Grazie Laura

Paola

 

Ricordo tutto del mio primo incontro con Laura: il suo sorriso accogliente, la targa in ottone “I believe in Angels” , il suo quarzo trasparente e il bio tensor con cui individuava i fiori di Bach più giusti. A quel tempo io non lavoravo, allattavo a richiesta il mio bimbo neonato e il mio figlio maggiore aveva appena compiuto tre anni. Ero quasi incapace di rilassarmi e mollare, ma in quella seduta Laura mi fece abbandonare ogni resistenza: all’improvviso rinunciavo a ogni controllo sulla realtà, non desideravo essere altro che lì, in quell’insperato “qui e ora” in cui finalmente mi riposavo e incontravo me stessa.

Laura mi disse che occorreva fare “un lavoro a cipolla”, avremmo dovuto sollevare un petalo alla volta: per alleggerire il rapporto difficile con mia madre, il femminile doloroso che mi ero cucita addosso come un abito troppo stretto, il rapporto conflittuale col maschile esterno e interiore, l’ansia verso i miei figli e la preoccupazione di non essere una madre abbastanza brava.

Da quel giorno abbiamo lavorato tanto insieme per lasciare andare la mia personalità, l’ego, e dire un sì incondizionato al Risveglio. Insieme a Laura, attraverso un lavoro bellissimo, ho riscoperto i miei talenti antichi. Oggi sono terapeuta a mia volta, al servizio dell’Amore e della Luce, secondo il Piano che i Maestri conoscono e guidano. Mia madre è una mia paziente e i miei figli - che sono ormai entrambi alle elementari - crescono sani, allegri e sognatori.

Io mi sono ritrovata, ho capito che regalo prezioso sia il perdono, ho riscoperto il mio corpo e la gioia di dare e ricevere amore, onorando il femminino sacro che mi abita. Laura, nel frattempo, è diventata madre una seconda volta, anche lei. La vita continua a condurci per mano: figlie, sorelle, amiche, compagne, madri, terapeute… non importa quali e quanti ruoli interpretiamo, ciò che davvero può fare la differenza è quanto amore riusciamo a mettere anche nel più piccolo dei nostri gesti. Ma questo Laura me l’ha insegnato soprattutto col suo esempio, col suo modo completo di essere donna.

Grazie con tutto il cuore per la trasformazione che mi hai aiutato ad attuare, in me e nella mia vita presente.

Tu sei stata un magnifico ponte per passare dal dolore e dalla difficoltà all'amore incondizionato e gioioso.

Sei stata un ponte talmente bello da attraversare, che ora io non posso fare altro che mettermi anch'io al servizio degli altri e di quell'Amore che hai rispalancato nel mio cuore.

Monica S.

 

L'incontro con Laura è un Incontro, di quelli che ti cambiano la vita.

Quando ho cominciato non ero realmente consapevole della portata di quello che stavo intraprendendo. Ho cercato tanto nella mia vita, mossa dal bisogno di superare un trauma, ma anche dal desiderio di conoscere. Sono stata in analisi per dieci anni, provato strade diverse, letto moltissimo.

Tutto mi ha dato qualcosa, mi ha aggiunto qualcosa, ma mai in modo realmente significativo. Il percorso con Laura sì.

E' difficile a parole spiegarne la portata, va vissuto. Sono certa sia diverso per ogni persona, così come ogni sessione è diversa dall'altra e adattata alla persona, in base agli sviluppi del percorso.

Non mi sono mai sentita giudicata, a differenza di tanti altri contesti non ho mai sentito la mia vita forzata a passare in una griglia interpretativa precostituita. Mi sono sentita realmente accolta e questo ha aperto la strada alla fiducia, una straordinaria fiducia.

Laura gestisce la sua forza, la sua incredibile capacità di guarigione del prossimo, con una grazia sorprendente. Io le sono profondamente grata per aver illuminato a giorno le mie zone d'ombra e per tutte le cose di cui mi ha dato comprensione.

Un abbraccio.

Maria


 

Ho incontrato Laura in un modo inusuale.
Ero andata da un chirurgo per dei problemi dermatologici, e non trovando una motivazione patologica ci siamo messi a parlare, io della mia vita e lui della sua.
Nel congedarmi con varie proposte, mi ha dato un pezzettino di carta con il numero di una persona speciale, da lui definita, da chiamare quando ti senti triste e vuoi un cambiamento mi disse.
Ho aspettato un bel po'. Perché avevo molti problemi da snocciolare in quel periodo. Poi dopo un colloquio da una psicologa molto declamata da vari professionisti, dove non ho sentito un briciolo di umanità, di cui avevo e ho un estremo bisogno, ho preso quel numero è chiamato una voce che ancora non conoscevo ma che mi sarebbe stata molto cara in futuro.
Poi ho avuto un appuntamento con lei, il primo di una serie, il primo di un percorso che sto facendo, in maniera sana, interessante, coinvolgente, di crescita, di consapevolezza.
Un percorso che mi sta facendo cambiare non solo il modo di guardare alla vita, ma di viverla e affrontarla, con tutto ciò che vi è dentro,
coinvolgendo il nostro passato, il presente ed il futuro. Ho lavorato con Laura sul mio “bambino interiore”, sulla mia infanzia per sciogliere blocchi di sofferenza, sulla figura di mia madre e sul mio femminile che non accettavo pienamente....Ho frequentato i suoi seminari sul femminile sacro....e poi ho imparato a meditare....

Ho fatto il percorso di attivazione della Sensibilità Psichica e la ricerca dei miei antichi talenti: ora infatti ho intrapreso un mio antico talento, lo stò portando avanti....e diventerà il mio lavoro..
Ho trovato una professionista, una persona preparata, di cuore, di anima, con una sorridente personalità, disponibile e socievole.
Anche un'amica.

Ottavia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright Laura Garini. Tutti i diritti riservati. lauragarini@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu